Biblioteca dell'Università della Valle d'Aosta, Université de la Vallée d'Aoste , Sebina, biblioteca, opac, catalogo on-line, Aosta, Regione della Valle d'Aosta, Biblioteca università di Aosta, Catalogo biblioteca, Prestito libri, Libri online, Prestito online

La Biblioteca riapre al pubblico su prenotazione da martedì 4 maggio: consulta la sezione FAQ-Emergenza Covid-19 per conoscere le modalità di accesso ai diversi servizi. ATTENZIONE: La Biblioteca resterà chiusa lunedì 28 e martedì 29 giugno. Riaprirà regolarmente mercoledì 30 giugno.

Risorse digitali

Oltre ai documenti fisici, la biblioteca fornisce accesso ad una serie di risorse digitali:

- Le risorse di ReteINDACO, che comprendono ebook, articoli di periodici, audiolibri, film, lezioni universitarie, corsi di lingue… Puoi cercare questa risorse tramite il catalogo oppure cliccando direttamente sulle icone che descrivono le varie categorie di materiale sulla pagina dedicata a ReteINDACO.

- Per alcuni periodici è previsto l’accesso anche o unicamente alla versione online: ricercando il titolo della rivista nel catalogo, sulla destra comparirà la parola “Links”: cliccando sarai reindirizzato al materiale digitale collegato a quel periodico. Se vuoi sapere a quali materiali puoi accedere (ad esempio quali annate sono disponibili online, o se si tratta di materiali integrativi) e quali sono le modalità di accesso, clicca sul titolo del periodico che ti interessa e quindi sulla scheda “Links” e potrai visualizzare queste informazioni. In alcuni casi l’accesso è libero e gratuito, in altri occorre connettersi dalla rete interna dell’Ateneo (oppure da remoto tramite vpn, possibilità al momento riservata a docenti e studenti laureandi), mentre in altri casi occorre richiedere alla Biblioteca le credenziali di accesso.

- Le banche dati, grandi contenitori di articoli e/o capitoli di libri in formato digitale. A seconda della tipologia delle banche dati, è possibile accedere alle informazioni bibliografiche, agli abstract e, quando previsto, al testo pieno dei contenuti ricercati.
Per accedere alle banche dati in abbonamento, devi connetterti dalla rete interna di Ateneo, oppure collegarti al wi-fi di Ateneo quando ti trovi nelle sedi UniVdA e sarai automaticamente autenticato. Per la consultazione di " Leggi d’Italia" devi invece richiedere le credenziali d’accesso al personale della Biblioteca.
Per i docenti e gli studenti laureandi è prevista la possibilità di accedere da remoto alle banche dati in abbonamento mediante vpn. Per attivare tale accesso è necessario rivolgersi alla Biblioteca: i docenti possono inviare un’email a biblioteca@univda.it richiedendo l’abilitazione, mentre gli studenti laureandi devono compilare online l’ autodichiarazione dello status di studente laureando.

La biblioteca offre inoltre una selezione di link a siti di risorse ad accesso libero utili per ricerche nei settori disciplinari di interesse dell’Ateneo.

Puoi scaricare una guida alle ricerche bibliografiche che, nell’ultima sezione, mostra passo passo come effettuare ricerche sulle tre principali piattaforme di accesso alle banche dati in abbonamento.